Museo Horacio Pagani

Il Museo Horacio Pagani

 

Inaugurato nel 2017 assieme al nuovo Atelier di produzione, il Museo Horacio Pagani ospita la collezione più esclusiva delle vetture che hanno fatto la storia del marchio. Un viaggio che, dai primi bozzetti agli ultimi modelli di Zonda e Huayra, riporta alla luce progetti inediti, mai realizzati, ma testimoni della visione pionieristica del giovane designer, insieme ad altri esclusivi disegni di tangibile importanza.

Insieme ai primissimi esemplari di Zonda, datati 1998, troviamo le iconiche Zonda Cinque, Zonda R e Huayra, modelli unici esposti per la prima volta insieme in una collezione esclusiva, mai vista prima, accessibile ai visitatori di tutto il mondo.

 

Il Museo Horacio Pagani può essere visitato con audioguida in tutte le lingue o su prenotazione insieme al tour guidato della fabbrica.

 

 

La Fabbrica: l’Atelier che sorpassa il tempo

 

Disponibile solo su prenotazione, la visita continua all'interno dell'Atelier Pagani, sede di una delle produzioni automobilistiche più esclusive di tutti i tempi. Qui, le hypercar Pagani prendono vita in una tipica piazza italiana, circondate da archi rinascimentali, lampioni, isole di vegetazione, pavimenti in sampietrini. In questo luogo la manualità degli artisti fiorentini del Rinascimento si mescola con la tecnologia usata in F1 e nello spazio.Come in una moderna bottega artigiana, ogni creazione Pagani è un vero e proprio abito su misura del cliente, realizzato a mano unendo tecnica ingegneristica e poesia delle forme.

 

Le visite guidate sono disponibili solo su prenotazione. Per prenotare è possibile inviare una mail a paganitour@modenatur.it

The products